WAY OUT

  NUNZIO IMPELLIZZERI DANCE COMPANY (2015)


NOTE D'AUTORE

Nel corso della vita ci troviamo a dover sperimentare una perdita, nelle sue forme più svariate: la perdita del lavoro, della propria identità, di una relazione, della terra natia o semplicemente di un mazzo di chiavi. Quattro danzatori, accomunati da una qualche perdita, si ritrovano in uno spazio vuoto. Ognuno di loro ha la chiave di lettura per l’altro...
Momenti intensi, melanconici ma anche scurrili ed ironici compongono un virtuoso mosaico di contrasti. 

ARTISTIC TEAM

Idea e direzione artistica
Nunzio Impellizzeri
Coreografia
Nunzio Impellizzeri
Danzatori
Claudia Crispino, Dominik Mall, Maria Olga Palliani, Antonio Moio
Voce
Denise Nicolini
Rehearsal director
Irene Andreetto 
Disegno luci / Scena / Costumi
Nunzio Impellizzeri
Direzione tecnica
Viktoras Zemeckas
Grafica e Web
MKS, RB engineering
Management
Manfred Dachs
Durata
60 min

PRESS

WAY OUT - "Un mosaico di danza realizzato da poesia e corpo. Nella creazione di Nunzio Impellizzeri il tema della perdita è possente ma anche delicato. A farne la diversità è la resa di un concetto luci e delle scelte musicali raffinate. Interessante (...) è la chiara attenzione che nunzio rivolge alla nuda fisicità del corpo e del movimento, che oggi spesso vengono sacrificate a favore di performances troppo concettuali."
Thierry Frochaux (P.S. Zeitung)

WAY OUT - Un lavoro coreografico, in cui si denota, il livello di percezione e di fruibilità dell'esecuzione mediante l'originalità del linguaggio e la costante ricerca del movimento, sottolineato da suggestive musiche e dalla plasticità dei danzatori".
Michele Olivieri ( Promotore culturale coreutico / Consiglio Internazionale della Danza Unesco)



SUPPORT

  • Alfred und Ilse Stammer-Mayer Stiftung,
  • Ernst Göhner Stiftung
  • Georges und Jenny Bloch-Stiftung
  • Metrohm Stiftung
  • Migros Kulturprozen
  • Schweizerische Interpretengesellschaft
  • Stadt St. Gallen
  • Stadt Winterthur
  • Stanley Thomas Johnson Stiftung

CO-PRODUCERS

  • Theater am gleis
Share on